Firenze è pronta a ballare: sta per alzarsi finalmente il sipario sulla XII edizione di Danzainfiera che quest'anno ha deciso di stupire tutti con effetti speciali.
Dance Inside Out
è stato per noi un invito a non restare chiusi tra le mura della Fortezza, ma ad invadere con l'energia contagiosa della danza anche le strade e le piazze della magnifica città che ci ospita da ormai 12 anni.
Dance in The City darà il via a questa nuova edizione e Firenze sarà un affascinante palcoscenico in cui danza, storia e arte si fondono per regalare uno spettacolo unico. Dopo i balli in città, Danzainfiera ritornerà “Inside”, aprendo le danze alla Fortezza da Basso con uno spettacolo che ricalca il clima festoso del Giovedì Grasso. Tra i tanti show ed esibizioni che si susseguiranno nei 4 giorni, un evento imperdibile per gli amanti della danza in tutte le sue declinazioni: il Gala di sabato sera.

Le performance itineranti di Dance in The City partiranno alle 11.30 in Piazza dei Ciompi con lo Swing della compagnia "The Hoppers" e il Flamenco di Inma Puicercús di "La Tate". Piazza Strozzi ospiterà la Pizzica degli allievi del corso di danze popolari del sud Italia di Manuela Rorro, invece in Piazza Santo Spirito tornerà lo Swing. Il Tango andrà in scena in Piazza della Repubblica con l'Associazione "Pablo Tango" di Firenze, invece in Piazza Strozzi la Zumba la farà da padrona con Erika Genovese, Ginevra Lizzo, Francesca Osello. La mattinata dedicata a Dance in The City si conclude in Via Martelli, con l’Hip Hop della ASD "Fit Village Urban Dance" di Firenze.

La XII edizione si apre con l'omaggio a ritmi, danze e canti della tradizione italiana dello spettacolo Ballare viaggiando... in Festa! La compagnia I passi della Tradizione porterà sul palco, ma anche in platea, Tarantella, Tammurriata, Saltarello, Pizzica e danze Pastorali, accompagnata da Tamburi e voce di MeRitmiRì - meridione ritmi e riti.

Lo spettacolo più affascinante è sicuramente il Gala del sabato sera con brani di repertorio eseguiti dalle più rinomate étoile di classico, esplosive incursioni di breakdance, ricercate coreografie di danza contemporanea e coinvolgenti momenti di ballo.
Sarah Lamb
e Federico Bonelli, i due primi ballerini del Royal Ballet di Londra, si esibiranno nella romanticissima Scena del Balcone dal Romeo e Giulietta di MacMillan.
Antonino Sutera
, Paola Giovenzana, Massimo Garon e Agnese Di Clemente del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala porteranno in scena la coreografia di Matteo Gavazzi L'Eco del Silenzio.
Before and soon after
è la coreografia di Sebastian Kloborg interpretata dal Royal Danish Theatre.
Virginia Tomarchio
, vincitrice di Amici 14 e protagonista del Red Bull Flying Bach, insieme al ballerino Lil G della crew Red Bull BC One All Stars, si esibirà in un'inedita coreografia di Kris - Just Like You - che unisce il mondo della danza classica a quello della breakdance, fusi in un unico linguaggio.
Spazio al ballo con il “latino” di Simone Casula e Laura Marras; invece le danze standard saranno appannaggio di Diago Gibilterra e Roberta Cardone.

Non resta che godersi lo spettacolo della danza: vi aspettiamo a DIF!